Sei qui: Home Progetto qualità

Progetto qualità

Progetto Qualità 2014/15

Nell’anno scolastico 2014/15 continua il Progetto Qualità dell’ITI “E. Medi”.

L’istituto ha ottenuto alla fine dell’a.s. 2010/11 la certificazione di Qualità dal Polo Qualità Napoli in base alle norme ISO sulla Qualità e in particolare in relazione all’ultima ISO 9004/2009.

Nei successivi anni scolastici l'ITI "E. Medi" ha ricevuto l'attestazione di implementazione del Sistema Gestione Qualità che soddisfa la normativa ISO 9004:2009

Il risultato è stato raggiunto grazie agli sforzi della scuola di organizzarsi in maniera moderna e di attivare stabilmente il monitoraggio di tutto il sistema, nonché la costumer satisfaction rivolta alle famiglie, agli alunni, al personale ATA e ai docenti. Si sono monitorati e sono state apportate modifiche al sistema organizzativo, laddove sono state rilevate criticità. La scuola è in rete con altre scuole della Campania (rete MUSA) che condividono il sistema di Valutazione del servizio erogato “COMETA” . Tale software permette di avere dei dati immediatamente rielaborati, in base alle risposte fornite dalla scuola agli item proposti; pertanto anche le criticità sono immediatamente rilevabili e si può dunque procedere alla fase successiva della riprogrammazione del sistema organizzativo, sulla base delle proposte formulate in sede di confronto con tutte le figure responsabili del sistema organizzativo.

L’ITI “E. Medi” vuole guardare all’innovazione e al raggiungimento di quel successo durevole che è alla base delle più moderne strutture organizzative. Tutto ciò si ottiene solo se si ha, come avviene per l’ITI E. Medi”, come obiettivo, quello di soddisfare in maniera efficace tutti i portatori di interesse della scuola, dagli alunni, alle famiglie, agli enti ecc. Offrire un servizio che sia al tempo stesso efficace ed efficiente significa sfruttare nel modo migliore possibile tutte le risorse che si hanno, da quelle umane a quelle materiali.

Il progetto Qualità nel corrente anno ha come obiettivo principale quello di

  • implementare l’organizzazione con nuove procedure, non solo quelle di sistema, al fine di rendere sempre più snella l’organizzazione e di rendere sempre più chiari i processi che vengono attuati nella scuola.
  • proseguire con la formazione dei docenti in alcune aree già definite (CLIL, ECDL, LIM, CISCO, PNL,). Ciò permette di offrire ai propri iscritti un valore aggiunto che arricchirà la già notevole e articolata offerta formativa della scuola.
  • Aprirsi i a tutto ciò che di innovativo il territorio,  anche in riferimento a ciò che  il Polo Qualità vorrà offrire,  per aggiornare i docenti e migliorare il servizio.
  • Continuare con la formazione sulla GSQ (gestione sistema qualità ) dei docenti designati dal Dirigente Scolastico.
  • Implementare il Manuale della Qualità
  • Monitorare il SQ (sistema qualità), nonché ampliare l’utenza del monitoraggio già avviato negli anni passati. A tal fine da quest’anno si avvierà il monitoraggio on line,  rivolto  agli  studenti e alle famiglie, in fase sperimentale lo scorso anno scolastico, nonché a docenti e personale ATA.
  • Proporre , d’intesa con le altre figure del sistema, idee innovative per la scuola e azioni correttive delle criticità emerse.

La GSQ (gestione Sistema Qualità) dell’ Istituto è affidato a un docente funzione strumentale che  lavorerà con tutte le figure di sistema (FS e collaboratori), coordinati dal DS, per il miglioramento continuo del Sistema organizzativo. Si occuperà, inoltre del Sistema Nazionale di Valutazione, coniugando l’esperienza della gestione del Sistema Qualità con tutto quanto a livello nazionale sarà richiesto alle scuole, a partire dal presente anno scolastico. 

 

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi le nostre privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information