Sei qui: Home Indirizzi studio Automazione

Automazione

NUOVO ORDINAMENTO - Elettronica ed elettrotecnica: articolazione automazione

 

Finalità

In base al profilo comune il Perito in Elettronica ed Elettrotecnica:
• ha competenze specifiche nel campo dei materiali e delle tecnologie costruttive dei sistemi elettronici e delle macchine elettriche, della generazione, elaborazione e trasmissione dei segnali elettrici ed elettronici, dei sistemi per la generazione, conversione e trasporto dell’energia elettrica e dei relativi impianti di distribuzione;
• nei contesti produttivi d’interesse, esprime le proprie competenze nella progettazione, costruzione e collaudo dei sistemi elettronici e degli impianti elettrici;
• è in grado di programmare controllori e microprocessori; opera nell’organizzazione dei servizi e nell’esercizio di sistemi elettrici ed elettronici complessi;
• è in grado di sviluppare e utilizzare sistemi di acquisizione dati, dispositivi, circuiti, apparecchi e apparati elettronici;
• conosce le tecniche di controllo e interfaccia mediante software dedicato;
• integra conoscenze di elettrotecnica, di elettronica e di informatica per intervenire nell’automazione industriale e nel controllo dei processi produttivi, rispetto ai quali è in grado di contribuire all’innovazione e all’adeguamento tecnologico delle imprese relativamente alle tipologie di produzione;
• interviene nei processi di conversione dell’energia elettrica, anche di fonte alternativa, e del loro controllo, per ottimizzare il consumo energetico e adeguare gli impianti e i dispositivi alle normative sulla sicurezza;
• è in grado di esprimere le proprie competenze, nell’ambito delle normative vigenti, nel mantenimento della sicurezza sul lavoro e nella tutela ambientale, nonché di intervenire nel miglioramento della qualità dei prodotti e nell’organizzazione produttiva delle aziende;
• è in grado di pianificare la produzione dei sistemi progettati; descrive e documenta i progetti esecutivi ed il lavoro svolto, utilizza e redige manuali d’uso; conosce ed utilizza strumenti di comunicazione efficace e team working per operare in contesti organizzati.
Automazione
QUADRO ORARIO: AUTOMAZIONE
MATERIE NUMERO ORE SETTIMANALI
1° ANNO 2° ANNO 3° ANNO 4° ANNO 5° ANNO
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Storia 2 2 2 2 2
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Matematica 4 4 3 3 3
Complementi di matematica

1 1
Diritto ed economia 2 2


Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 2


Fisica 3 3


Chimica 3 3


Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica 3 3


Tecnologie informatiche 3



Scienze e tecnologie applicate (in base all’indirzzo)
3


Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici

5 5 6
Elettrotecnica ed elettronica

7 5 5
Sistemi automatici

4 6 6
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione Cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
Totale 32 32 32 32 32


SBOCCHI LAVORATIVI
• in aziende del settore con mansioni di progettazione, amministrazione, controllo e manutenzione di impianti;
• in uffici acquisti come responsabili della produzione e manutenzione in aziende del settore;
• come programmatori di sistemi PLC in aziende di automazione industriale;
• in studi tecnici di progettazione di impianti elettrici;
• come elettricisti o capotecnici presso aziende del settore elettrico e di automazione, sia private che pubbliche;
• come liberi professionisti nell’ambito della progettazione presso studi tecnici (dopo adeguato periodo di tirocinio ed iscrizione all’albo dei periti);
• presso laboratori: per attività di realizzazione, collaudo, installazione di apparecchiature elettroniche;
• presso aziende del settore commerciale: per installazione di componenti hardware e/o software e nel servizio di assistenza ai clienti;
• negli Uffici Tecnici delle pubbliche amministrazioni.
 

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni leggi le nostre privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information